Torna ai Temi di Studio

Spirituale e sapienziale

Deus caritas est

VIVERE L'AMORE E' FAR ENTRARE LA LUCE DI DIO NEL MONDO!  Richiamo un atteggiamento necessario per accostarsi con frutto all' enciclica DEUS CARITAS EST di Benedetto XVI. Pensando all' amore tra due sposi, spesso, si crede che i due diretti interessati siano gli unici trascinatori del loro volersi bene. In qualche modo è vero: sono essi a prendere per mano l'amore con le sue mille sfumature di "eros", "filia" e "agape" e a portarlo dove essi hanno deciso di andare: trascinandolo nella loro avventura di vita umana e cristiana.Ma Papa Benedetto pur valorizzando al massimo i contenuti dell' amore umano offre una lettura divina ...
leggi tutto

Fate tutto quello che Egli vi dirà

Il tema è una rivisitazione essenziale, moderna e approfondita dell’essere cristiani. Incentrato sulle parole“Fate tutto quello che vi dirà”, dette ai servi da Maria, invitata con Gesù alla Nozze di Cana, il testo porta a conoscenza del profondo messaggio di fede che quelle parole sottendono: la parola di Dio è un atto che ci ha creato e ci trasforma senza fine; la parola di Dio è una persona, il Verbo fatto carne. E'  quindi necessario un atto di fede in Gesù sollecitato dalla Madre a rivelare pubblicamente l’amore di Dio nella storia dell’umanità e per tutta l’eternità, ma anche fiducia nell’uomo che, come i servi, sa dimostrarsi ...
leggi tutto

Gesù Cristo centro unificatore dei credenti

La fede - scrive padre Brovetto  -  è l’incontro con la persona viva di Gesù, irriducibile, come ogni incontro autenticamente personale, a qualunque cultura,ideologia, sistema. Il tema si propone, quindi, di approfondire la magnifica realtà di Gesù, centro della nostra fede e liberatore da ogni idolatria.Questa riflessione viene condotta con un interessante approfondimento teologico e biblico che, esposto con chiarezza e semplicità, indica il “luogo” dove incontrare Gesù Cristo per fare così un’esperienza forte del Dio sempre presente nel mondo..Scrive ancora padre Brovetto: “I fortunati che a Pentecoste ricevettero da Gesù lo ...
leggi tutto

Ascesi e Incarnazione

L’autore si propone di chiarire cosa deve intendersi per spiritualità, una parola che rischia, soprattutto oggi, di risultare equivoca, così sovente usata, ma non sempre ben definita. Spiritualità non è “pura interiorità”, priva di risonanze o applicazioni alla vita esterna e quotidiana, ma comprende anche, senza esaurirsi in essa, una capacità di discernimento e trasformazione della realtà personale, familiare, ecclesiale, sociale.La spiritualità viene quindi assimilata all’ascesi, che significa esercizio, sforzo, e “crescita” nel senso biblico del termine: significa tensione verso la pienezza e il completamento, divenendo così una via di ...
leggi tutto
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.