Torna ai Temi di Studio

Spirituale e Sapienziale

Itinerari di preghiera

Questo tema di studio è frutto di una profonda revisione di un testo del 1974 dal titolo: “Tre vie alla preghiera”. L’autore ha operato tale revisione, tenendo nel massimo conto i suggerimenti pervenuti da équipes, équipiers e dal gruppo per i temi di studio. In questa seconda edizione gli argomenti sono stati suddivisi in nove capitoli, secondo la necessità di lavoro delle end ed alla fine di ciascuno sono state proposte alcune domande per facilitare la riflessione personale, di coppia, di équipe.Il testo ovviamente non esaurisce tutto il tema della preghiera, né tanto meno pretende di presentarsi come l’unico itinerario possibile ...
leggi tutto

Fate tutto quello che vi dirà

Il tema di studio proposto è una riflessione sull’essere cristiani, partendo dalle parole rivolte da Maria ai  servi durante le nozze di Cana, “Fate tutto quello che vi dirà. Il testo guarda al profondo messaggio di fede che quelle parole sottendono: la parola di Dio è un atto che ci ha creato e ci trasforma senza fine; la parola di Dio è una persona, il Verbo fatto carne. E' quindi necessario un atto di fede in Gesù ma anche fiducia nell’uomo che, come i servi, sa dimostrarsi capace di seguire, in determinate situazioni, anche una consegna all’apparenza incomprensibile. Preparato da un’équipe di ricerca e di riflessione ...
leggi tutto

Ascesi ed incarnazione

Cosa deve intendersi per spiritualità? Una parola che rischia, soprattutto oggi, di risultare equivoca, così sovente usata, ma non sempre ben definita. Il tema di studio si propone, attraverso la riflessione e le domande poste dall’autore, di interpretare e attualizzare il significato della parola Spiritualità, intesa non come “pura interiorità”, ma piuttosto come capacità di discernimento e trasformazione della realtà personale, familiare, ecclesiale, sociale. Spiritualità, ascesi, incarnazione: la riflessione, non sempre semplice per linguaggio ma comunque accessibile e scorrevole, analizza come i diversi termini ...
leggi tutto

Il male e la morte: da eventi inquietanti a prospettive di vita

Il tema di studio qui proposto è il lavoro nato a seguito di una “Giornata di settore” di Torino, sul tema “del mistero della sofferenza e della morte”, a partire dai versetti 5 e 6 del salmo 8: “Che cosa è l’uomo perché te ne curi?…Eppure l’hai fatto poco meno degli angeli! ” E' caratteristica irrinunciabile dell’uomo porsi domande, interrogarsi prima di tutto su se stesso, come nel salmo, ma anche su Dio, sul mondo in cui vive, sugli avvenimenti che lo toccano e soprattutto sulla sofferenza e sul dolore che lo colpiscono.  Il lavoro si presenta perciò come un tema di riflessione sul massimo dei problemi dell’uomo ...
leggi tutto

La sofferenza sfida Dio

"Questo lavoro nasce dal desiderio di dare qualche risposta, alla luce della preghiera, a coloro che chiedono continuamente a Dio: “Dove sei?”.Affrontiamo questo argomento con molta timidezza e delicatezza". Così si legge nell'introduzione a questo tema di studio redatto da una equipe libanese. “Dov'è il vostro Dio d'amore? A guardare all'altro angolo del pianeta?”. Le domande su un Dio che distogliere lo sguardo dalle sofferenze sono così pressanti, che gli autori decidono di interpellare 100 persone scelte a caso, chiedendo loro: “Perché non credete in Dio?” La risposta più frequente è stata: ”A causa della sofferenza”. In ...
leggi tutto
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.