[Umbria] Notizie dalla giornata di settore

Domenica 15 aprile presso il Seminario di Assisi si è svolta la seconda giornata di Settore.

I numerosi partecipanti dopo le Lodi mattutine hanno ascoltato la relazione del teologo Gigi Avanti sul tema: “Riconoscere ed accogliere le fragilità del coniuge”.

La riflessione è stata proposta in modo interattivo e piacevole invitando l'assemblea a riflettere sulla tematica attraverso racconti, storie e barzellette.

Ciò che resta nella mente e nel cuore di tutta la giornata è certamente un grande insegnamento sulla relazione di coppia che per essere buona e fruttuosa deve vivere nel presente, senza rammaricarsi per il passato e senza essere timorosa verso il futuro perché dobbiamo ricordare che Dio si presenta all'uomo come “Io sono” e non “Io sarò” o “Io ero”, quindi si colloca nel presente, la sua relazionalità è ora.

Crescere insieme diventa così un invito a vivere il momento che Dio ci propone in un rapporto di valutazione reciproca e non di giudizio, cioè è necessario e doveroso trasformare tutto ciò che accade in positivo, le nostre fragilità devono diventare risorse. Analizzando bene la comunicazione nella coppia abbiamo scoperto che tra marito e moglie incide per il 10% la parte razionale (il contenuto), per il 30% il tono di voce e per il 60% la gestualità fisica. L'esempio di buona relazionalità ci viene da una grande santa che è Madre Teresa di Calcutta, che ha testimoniato come per crescere nell'amore reciproco bisogna sorridere. Lei, ad esempio, lo ha fatto nella sua vita quando si è trovata a dover rispondere alla chiamata di Dio, insistente ed esigente.

Dobbiamo sforzarci e camminare con il sorriso sul volto riscoprendo nei frutti dello Spirito dei comportamenti di vita, prendendo atto delle nostre fragilità sapendo con certezza che Dio ci ama così come siamo e ci chiede di non affannarci per nulla. . .Lui è il tutto.

Concludendo i cambiamenti non devono farci paura, ma creare stupore.

Allora che dire? Buon cammino a tutti!



Leonardo e Maurizia Calzati




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.