Servire a imitazione di Maria - Settore San Martino

GIORNATA DELL'AMICIZIA 2022 - SETTORE VAL SAN MARTINO


Servire a imitazione di Maria.
Dall’ introduzione al tema di studio proposto dall’ ERI 2022/23:

C'è una premessa fondamentale che stabilisce un'impronta, una disposizione che ci identifica: noi siamo un Movimento Cristo-centrico. Noi ci incontriamo nel nome di Cristo che, attraverso il suo Spirito, nutre la nostra fede e la accresce, permettendoci di essere in piena comunione con Dio ogni giorno di più.

Allora, perché le EQUIPES NOTRE DAME?

Lasciamo rispondere allo stesso padre Caffarel:
“Vi riunite per cercare Cristo, per imitarlo, per servirlo. Non avete successo senza una guida. E non c'è guida migliore di Maria. Vorrei che noi, nelle nostre équipe, nutrissimo una fede nella cura potentissima e tenera della Madonna, e che ogni coppia sperimentasse la fiducia e la sicurezza che i bambini piccoli provano alla presenza della loro madre. Vorrei che questa fosse una delle nostre caratteristiche. Allora avrei grande fiducia per il futuro […]. Le équipes così sarebbero protette dall'intellettualismo e da una mentalità critica, che è uno dei primi benefici dell'intimità del cristiano con la Madonna. I cuori saranno mantenuti umili: cosa potrebbe fare il Maligno davanti alla Madonna?”

Fu per questa ragione che padre Caffarel nel 1947, quando promulgò lo Carta fondativa del nostro Movimento, adottò il nome di EQUIPES NOTRE DAME e pose il Movimento sotto la sua protezione. “

Per la giornata dell’ amicizia ci siamo ritrovati presso il Santuario della Madonna di Czestochowa a Dozio di Valgreghentino (Lc) e accolti dalla Rossino 1 le coppie, i loro figli e i consiglieri spirituali hanno potuto assaporare la bellezza dello stare insieme camminando, partecipando alla s. messa, condividendo il pranzo e giocando.

In questa giornata, dalle parole e dai segni che ogni équipe ha usato per rappresentarla, abbiamo percepito che siamo un movimento in cammino, sorretto da un metodo che non ci imprigiona, ma che ci permette di rinnovarci continuamente .

È stato ribadito il senso di essere in équipe: non accontentarsi di fare solo il minimo, ma impegnarsi a passare dal bene al meglio per gustare qualcosa di grande.

Buona ripresa a ciascuno e a tutti!

Un abbraccio Mariapia e Alberto CRC val San Martino.




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.