Il discernimento comunitario

Carissimi equipier della Regione Centro,



l’ anno che stiamo iniziando è particolarmente importante
per tutti gli equipier coinvolti nella scelta della nuova Coppia Responsabile
Regionale (essendo arrivati al nostro ultimo anno di servizio).



Durante la nostra vita nel Movimento, ci sono state molte
volte presentate obiezioni circa la “struttura” delle END, per le tante coppie chiamate
al servizio.



Incoraggiamo tutti a non pensare a una “suddivisione
strutturata” nel Movimento: ogni coppia in servizio è chiamata a vivere con
cura, amore e attenzione una speciale relazione con le coppie che le sono state
affidate (all’interno di un’ equipe, di un settore, di una regione, di una
super regione…);



Rinunciare a uno solo di questi servizi, significa – quale
conseguenza – rendere più impegnativo quello della coppia immediatamente
vicino, man mano che ci si allarga nella zona; 
la Carta ha pensato ad una Comunione di persone, che in un contesto mai
troppo numeroso, ha la possibilità di prendersi cura di tante coppie,
attraverso la Condivisione, Collegialità, Collaborazione,  Compresenza dei membri di un’equipe di
servizio (equipe di settore, regionale, Super-regionale…Internazionale).



Condividiamo i passi che sono stati fatti per individuare la
coppia alla quale lasceremo la responsabilità che in questo momento è affidata
a noi.



L’incontro si è svolto alla Cittadella di Assisi, la scorsa
domenica ,10 settembre.



Lo avevamo pensato come un momento di incontro e di
condivisione, quale è stato al mattino, quando abbiamo ringraziato tutte le
coppie che ci hanno accolto nell’equipe regione, che hanno camminato con noi, e
altre che iniziano il servizio o lo proseguono.



Invitati Gianni e Teresa Andreoli (attuali responsabili di
Equipe Italia, che sono arrivati al termine del loro servizio) e Gianni e
Clelia Passoni che li sostituiranno nella responsabilità; con loro abbiamo
“moltiplicato “ il settore Umbria in “Umbria San Benedetto” e “ Umbria San
Francesco”; abbiamo riunito in un unico settore i due settori Marche A e Marche
B.



Perfetta letizia…



Il cuore di Dio, visibilmente presente, nel cuore di
ciascuna delle coppie presenti, che ringraziamo per la loro sensibilità, per il
loro amore per l’Equipe Notre Dame e per la nostra regione Centro.




Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni.